.

Sagra della trota biologica 2017

Torna a Rivodutri, come da tradizione, nel primo fine settimana d’agosto, l’appuntamento con la Sagra della Trota Biologica e del Gambero di Fiume, rispettivamente alla diciassettesima e alla decima edizione. Quella della sagra della trota e del gambero è una storia che ci racconta delle meravigliose acque della Sorgente di Santa Susanna e della sua gente e che, oggi, ci restituisce il fascino primordiale di una tradizione alimentare “povera”, eccellenza più autentica della gastronomia locale.

La location è la zona attrezzata antistante il suggestivo parco della Sorgente di Santa Susanna, tra le sorgive più grandi d’Europa per portata e patrimonio naturale regionale, custode discreto e rassicurante di questa felice tradizione, organizzata -come lo scorso anno-  dal Summersport Village, dalla Pro Loco di Rivodutri e dal Club Trattori e Macchine agricole d’epoca, col patrocinio del Comune di Rivodutri, nell’ambito dell’iniziativa “L’Estate della Regione Lazio”.

Rivodutri ama le tradizioni ed ama riportare tra le proprie strade, di anno in anno, tutti gli estimatori dei propri prodotti. Dalla trota sott’olio alle erbe aromatiche al sautè di gamberi al pomodoro, dal filetto di trota in crosta di patate al risotto di gamberi: la sagra si propone come  il trionfo di queste deliziose e profumate specialità , che potranno essere degustate in due menù distinti, realizzati interamente dai ristoratori locali. Ad allietare il fine settimana di festa sono inoltre in programma uno spettacolo musicale (diverso per ciascuna delle tre serate) ed il mercatino dell’artigianato.

Top

Martedì, 25 July, 2017 - 18:35