.

Rivodutri con la trota BIO di Santa Susanna!

Il  20 settembre prossimo, a Rivodutri : escursione naturalistica, Street Art e valorizzazione della gastronomia locale per “Territori capaci di futuro: cibo, turismo, cultura nel Reatino ”.

La manifestazione, che si svolgerà nell’arco dell’intera giornata, vedrà la realizzazione di più eventi culturali in luoghi diversi del territorio comunale. Si inizierà presso la Sala Consiliare del Comune di Rivodutri (ente partner del progetto vincitore dell’avviso pubblico per idee e iniziative coerenti con il tema di Expo Milano 2015 “Nutrire il Pianeta, Energia per la vita”,  promosso dalla Regione Lazio )con il saluto delle Autorità e una visita guidata all’Arco Alchemico, monumento tra i più enigmatici presenti in area laziale, oggetto continuo di studi e opera di assoluta bellezza.

A seguire è prevista un’escursione, sotto la guida del CAI di Rieti-Gruppo di Poggio Bustone, priva di particolari difficoltà tecniche e  con partecipazione libera. Il ritrovo è previsto per le ore 9:00, presso la Sorgente di Santa Susanna. Il percorso prevede l’attraversamento delle frazioni  di Piedicolle e Le Ettie, di  Via Fogliola, circondati da una varia e lussureggiante vegetazione, e di Apoleggia, per poi tornare al punto di partenza.

A partire dalle ore 10:00 , “Street art in Rivodutri”. In Piazza del Municipio, Fabio Grassi lavorerà ad un bassorilievo ceramico ispirato alla Porta Alchemica già citata, cercando di rivisitare in chiave contemporanea la stessa per produrre un’opera da collocare permanentemente sulla facciata del Municipio. Nelle adiacenze della Chiesa di San Michele Arcangelo in Apoleggia, invece, Stefano Bergamo e Lucia Novelli si adopereranno per la realizzazione di un murales sulla parete di un edifico e di un’opera pittorica su di una portone in legno. Inoltre, per i più piccini (bambini a partire dagli 8 anni), nel corso del pomeriggio a Rivodutri, sarà organizzato il laboratorio : ”Mani in terra!” per la produzione di piccoli rilievi ceramici, a cura di Fabio Grassi.

Immancabile e di fondamentale importanza, data la centralità del cibo nel progetto realizzato, l’appuntamento conviviale.  A partire dalle ore 12:30 , presso la Sorgente di Santa Susanna , la Pro Loco di Rivodutri allestirà un pranzo con una delle eccellenze della gastronomia locale: la trota biologica che, abbondante, da millenni  popola  le limpide acque della Sorgente e dei corsi d’acqua che ne scaturiscono. Un menù a km 0 con prodotti del territorio : le trote saranno offerte dall’Azienda EredeRossi Silvio (da anni operante in loco con uno stabilimento di allevamento ittico) , mentre il pane ed i dolci saranno prodotti dai panifici locali. La trota, in questa occasione, sarà proposta secondo  una modalità di somministrazione più moderna rispetto alle ricette tradizionali, andandosi ad inserire  nell’ambito dello “street food” e della cucina informale sempre più diffusa, in un menù che prevede: l’hamburger di trota con patatine fritte e dolci tipici . Inoltre, sensibilizzati dalle riflessioni scaturite dal dibattitto di EXPO Milano 2015 sulla salvaguardia del Pianeta , gli organizzatori dell’evento si sono adoperati affinché il pranzo sia ad impatto ridotto sull’ambiente, anche grazie all’utilizzo di stoviglie in materiali biocompostabili.

Per info : 0746/685612

www.comunerivodutri.it

www.prolocorivodutri.it

Top

Martedì, 1 September, 2015 - 10:56